Archive for the ‘Uncategorized’ Category

Il cavallo

Wednesday, February 3rd, 2010

Non è come il cammello: il cammello corre veloce, il cavallo va piano.

Però il cavallo lascia aperta la visuale davanti, e mi fa tanto tanto ridere.

Il papi si mette in ginocchio a terra, io salgo sopra e lui comincia a trottare. E trottare. E trottare.

Quando le ginocchia sono viola scendo. E gli chiedo di fare il cammello!

Computer

Thursday, January 21st, 2010

Al computer quando non mi vede nessuno:

strucaAl computer quando il papi mi vede e comincia a correre:

struca-struca

Sono tornato

Monday, November 9th, 2009

Ciao a tutti, amici.

Grazie per la pazienza.

Per me è stato un periodo difficile ma anche bello.

Ora però sono tornato, e sono qui per fare un po’ di spettacolo. Non per niente mami mi chiama “sprotto”…

Il tappetaro, chincaglierie e chili persi

Sunday, August 9th, 2009

Non so quanto siano 1400 euro, ma se li avessi mi comprerei uno splendido coso di vetro soffiato che a comprarlo in negozio lo paghi 3500 euro.

Se avessi 1800 euro mi comprerei un tappeto.

E se li avessi perderei 20 chili in due settimane.

Pensare che il mio papi si vuole guardare scai! Le televendite sono meglio.

Ora basta scrivere, devo comprare un paio di orecchini da 1,5 carati l’uno con oro bianco da 750.

Il bagnetto

Thursday, August 6th, 2009

bagnetto

un’ottava sopra, grazie

Tuesday, July 21st, 2009

Il soggiorno della nonna-bis

Wednesday, July 8th, 2009

La mami della mami del papi ha un soggiorno grandissimo!

A gattoni corro qui e lì e qui e lì. Qualche volta il papi mi dice “ti prendooo” “TI PRENDOOOO” e io scappo via.

Alla fine mi prende, ma sempre prima di cadere dalla ringhiera.

Ballare su un vetro

Tuesday, July 7th, 2009

La mami della mami del papi ha una bellissima vetrata!

Quando vado a trovarla mi alzo in piedi e vado a destra e sinistra, poi a destra, poi ancora a sinistra. Non ho capito qual è la destra e qual è la sinistra, ma non importa: io mi diverto un sacco.

Poi la mami della mami del papi pulisce dalle manate.

Il mio vero papi

Tuesday, May 26th, 2009

Sono stato adottato.

Questo è il mio VERO papi: siamo due gocce d’acqua!

Ho visto un boa

Thursday, May 14th, 2009

Tigro mi diceva che nella foresta esistono dei lunghi serpenti, detti boa.

“BOA” è stata una delle prime parole che ho imparato a dire!

Non so se ho capito giusto, ma credo che il papi abbia un boa che gli gira attorno al collo.

Anzi, tanti boa, ogni giorno uno diverso.

Per adesso non ho mai tirato il boa, magari stasera provo.