Archive for the ‘Cibo’ Category

T-sanna

Sunday, March 6th, 2011

Anche la mia sorellina beve la T-sana, ma la sua è bianca.

La beve prima di andare a dormire. A dire il vero la beve tutto il giorno e dorme tutto il giorno.

La sua non si chiama T-sana come la mia, ma Tis-Anna, perché è bianca ed è per Anna.

Parola nuova

Friday, February 25th, 2011

Stasera il papi ha aperto il congelatore e ha tirato fuori qualcosa.

Quando ho visto il cono ho urlato “GE-LA-TTO”

Il papi ha detto “non capisco, cosa stai dicendo?”

Allora io “GE-LA-TTOOO”

Il papi ha detto “non capisco, non capisco!”

Allora gli ho preso il gelato dalle mani e me lo sono mangiato.

Il papi mi ha detto “non devi mangiare il gelato prima di andare a letto”.

E io gli ho risposto “non capisco, non capisco”

T-sana

Sunday, February 20th, 2011

Generic Viagra generic viagra lowest price

Quando mi sveglio la mattina il papi mi prepara un biberon con la T-sana.

La T-sana è buona, e mi serve per svegliarmi bene la mattina.

Quando devo andare a dormire, invece, la mami mi prepara il biberon con la T-nanna.

Il ponno

Thursday, February 10th, 2011

Non ho capito cos’è il ponno.

So che si mangia, ma qualche volta è bianco, un po’ giallo, e qualche altra volta è più marron e sa da pesce.

Però il ponno è buono!

Quota tre!

Monday, February 15th, 2010

Ieri sono arrivato a quota tre parole pronunciate per quello che è il loro significato, e in maniera perfetta.

Le prime due sono Mamma e Papà.

La terza è PATATA!

Ieri ho chiesto patata, ho indicato patata e… ho mangiato patata!

Forse quei due tipi che stanno con me non sono così stupidi come sembra.

I premi del gioco

Saturday, February 13th, 2010

Ieri c’è stato il gioco a premi, la soluzione è: TAVOLA PERIODICA.

Non ho parlato dei PREMI!

Quando mangio metto in bocca tutto, ma a volte il cibo non mi piace (specie quando sono pezzi di carne duri e nervosi).

Allora prendo il cibo dalla bocca e lo infilo a sinistra, sotto il telo del seggiolino.

Ogni mese mami tira fuori tutto, vermi compresi, e fa una faccia buffissima.

Il primo premio è un ricco buffet di questi recuperi. Contattare il papi per incassare il premio.

Latte di riso

Sunday, January 31st, 2010

Il papi dice che il latte di riso costa tanto.

La mami dice che il latte di riso non mi fa venire la pessa (un giorno capirò anche cos’è).

Io penso solo che il latte di riso è buono, è bianco come il latte non di riso e me lo bevo.

C’era anche quell’altra cosa, ma la mami non me la fa bere, si chiama candeccina. Sarei curioso, ma non me la lasciano assaggiare.

Le posate

Wednesday, January 27th, 2010

Ultimamente il papi non ne azzecca una: da quando in qua ho bisogno di essere imboccato? Non sono più un neonato!

Voglio il comando del cucchiaino, il dominio della forchetta, e un giorno metterò le mani anche sul noilcoltellono.

Poi SE e solo SE lo riterrò opportuno, allora potrò decidere di non mangiare con forchetta e cucchiaio.

Passerò alle mani.

La pappa non mi va

Tuesday, January 26th, 2010

Ieri il papi mi ha cercato di allungare un omogeneizzato.

Ma per chi mi hai preso, per un poppante?!?

Papi, dammi la pastasciutta! Oppure il pollo con il cherri, con il cuddi, insomma con quel coso giallo buono buono!

Se mi dai ancora omogeneizzato col tacchino giuro che stavolta centro il lampadario!

Clavicole di mami e papi

Saturday, December 5th, 2009

Di tutte le cose buone da mangiare la più buona sono le clavicole di mami e papi.

Quando mi prendono in braccio e vedo quegli ossicini foderati di grasso non ci vedo più.

Mami e papi dicono che se continuo così comincerò a odiare la luce del sole e a dormire in una bara.

Mami e papi sono tanto strani a volte.