Archive for August, 2009

AAAJAAAJAAAJAAAJAAA

Thursday, August 27th, 2009

Papi crede che questa sia una parola.

In realtà faccio solo ginnastica mandibolare, ho letto su una rivista che fa bene.

Perché non provi anche tu a dire JAAAJAAAJAAAJAAAJAAA

Ho anche conosciuto tanti tedeschi in questo modo!

Spiaggia 2 – sapore di mare

Wednesday, August 26th, 2009

YUMM! buona la sabbia

Già sono senza capelli, adesso ho anche il pizzo fatto con la sabbia…

Insomma, sono il sosia di Vialli!

Il papi mi parla sempre dei bei tempi in cui segnavano Schillaci e Baggio, ma hanno i capelli tutti e due, quindi è meglio Vialli.

Spiaggia 1 – la cotoletta

Tuesday, August 25th, 2009

Papi e mami mi hanno portato in spiaggia.

Mami mi ha fatto l’effetto bignè:

(la vignetta è di eriadan)

ma io ho trasformato subito il bignè in una cotoletta!

Per chi si domandasse che fine ha fatto la mia repulsione per la sabbia, beh, quella è una storia superata.

COTTO

Monday, August 24th, 2009

COTTO COTTO COTTO COTTO COTTO COTTO

Ci sono parole che sono come un mantra. COTTO aiuta a crescere.

COTTO COTTO COTTO COTTO COTTO COTTO

Il tappetaro, chincaglierie e chili persi

Sunday, August 9th, 2009

Non so quanto siano 1400 euro, ma se li avessi mi comprerei uno splendido coso di vetro soffiato che a comprarlo in negozio lo paghi 3500 euro.

Se avessi 1800 euro mi comprerei un tappeto.

E se li avessi perderei 20 chili in due settimane.

Pensare che il mio papi si vuole guardare scai! Le televendite sono meglio.

Ora basta scrivere, devo comprare un paio di orecchini da 1,5 carati l’uno con oro bianco da 750.

Pavimento bagnato

Saturday, August 8th, 2009

Il bagnetto

Thursday, August 6th, 2009

bagnetto

Freddie Mercury, Carlo Andrea Masciadri e Gabriele Patriarca

Wednesday, August 5th, 2009

In questo momento in cui ho portato a casa questo nuovo microscopico ospite, che ha tenuto a casa mami e papi dal lavoro, mi sono trovato spesso a discutere con il papi su chi fosse il migliore tra Freddy Mercury e la coppia Carlo Andrea Masciadri e Gabriele Patriarca.

Lui mi portava canzonette come I want it all, the show must go on, Bohemian rhapsody e altre cosette carine ma un po’ semplici e dozzinali.

Carlo Andrea Masciadri e Gabriele Patriarca sono i cantanti della più grande canzone di tutti i tempi: IL COCCODRILLO COME FA.

Ovviamente quando c’è da scegliere una canzone da far suonare al tubo, si sceglie il vincitore! IL COCCODRILLO COME FA? NON C’E’ NESSUNO CHE LO SA! COCCO-RULEZ!

Autotazza

Tuesday, August 4th, 2009

bicPapi ha comprato l’apparecchio per farsi la doccia e cercare di bere da soli: l’autotazza (detta anche “tazza evolutiva”).

L’autotazza ha un beccuccio con tre buchini, e fin qui sembra uguale al biberon; ma ha anche un buchino in alto da cui entra l’aria, quindi il liquido esce dai tre buchini MOOOLTO più velocemente!

L’autotazza mi diverte davvero un sacco, soprattutto nella modalità “benedizione urbi et orbi”.

Rolling (Proud Mary)

Monday, August 3rd, 2009

Papi ha trovato una nuova ninna nanna da macchina: si intitola Rolin (anche se lui dice che si chiama Proud Mary).

Papi si agita come un dannato cantando “ROOLIN ROOLIN ROOLIN lala la la – TOTO TAAAA TOTO TAAAA TOTO TA-TTA-TTA TATATA-TTAAA”

Io la trovo rilassante, l’ideale per farsi cullare tra le braccia di Morfeo.