Il cavallo

Non è come il cammello: il cammello corre veloce, il cavallo va piano.

Però il cavallo lascia aperta la visuale davanti, e mi fa tanto tanto ridere.

Il papi si mette in ginocchio a terra, io salgo sopra e lui comincia a trottare. E trottare. E trottare.

Quando le ginocchia sono viola scendo. E gli chiedo di fare il cammello!

One Response to “Il cavallo”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.