Tonalità

Modestamente, da figlio di un cantante e mezzo, sono piuttosto intonato.

Ho imparato presto a piangere in tre diverse tonalità: dolore, noia e capriccio.

Mami non abbocca quasi mai, papi confonde ancora dolore e noia.

Devo esercitarmi di più e più forte.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.