Caccia alla tigre

A casa mia ci sono due tigri. Una è di pezza, parla poco e quando ero piccolo mi raccontava le fiabe.

L’altra è viva, rossa e molto veloce.

Quando c’è il papi posso toccarla, ma con le sue regole: posso fare “caro”, salutare…

Ma quando sono solo il mio obiettivo è solo uno: tirare la coda.

Solo una volte ci sono riuscito, è stata un’esperienza mistica, l’ho raccontato a tutto il Lasilo e ho guadagnato il rispetto di tutta la foresta.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.